farmaciaSarebbero state «numerose difformità di comportamento» a spingere l’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Belluno a inviare una circolare per ricordare a tutti gli iscritti all’Albo le norme che regolano la loro attività in materia pubblicitaria. Il documento sottolinea come tutte le forme di pubblicità tramite siti internet, Facebook, volantini, inserzioni giornalistiche, cartelli stradali pubblicitari e spot televisivi, radiofonici o cinematografici, siano soggette all’articolo 20 del Codice Deontologico e come tali il loro contenuto debba essere comunicato all’Ordine di appartenenza contestualmente all’attivazione delle pubblicità. Un tema delicato quello relativo all’utilizzo della pubblicità nell’attività farmaceutica, che FarmaciaVirtuale.it ha già trattato in diverse occasioni, ultima quella riguardante le segnalazioni e le verifiche avvenute da parte del Ministero della Salute verso quattro farmacie “accusate” di «diffusione su internet di materiale di propaganda pubblicitaria relativo a preparazioni a base di cannabis a uso medico» e alla conseguente possibilità di acquisto delle stesse online, comportamento poi smentito da alcuni dei professionisti coinvolti. L’articolo 20 a cui la circolare della Fofi della Provincia di Belluno fa riferimento precisa che «la pubblicità della professione di farmacista e l’informazione sanitaria sono consentite nel rispetto dei principi di correttezza, veridicità e non ingannevolezza a tutela e nell’interesse dei cittadini», «il farmacista non può operare alcuna forma di pubblicità in favore di esercenti altre professioni sanitarie o di strutture sanitarie», lo stesso «non può accettare né proporre l’esposizione di comunicazioni pubblicitarie relative alla propria farmacia negli studi, ambulatori medici e veterinari, cliniche e strutture sanitarie e socio-assistenziali», e infine che «è conforme alle regole deontologiche rendere noti al pubblico elementi conoscitivi, veritieri e corretti relativi ai servizi prestati, ai reparti presenti nella farmacia, nonché ai prezzi praticati».

© Riproduzione riservata

CONDIVIDI

FarmaciaVirtuale.it è un giornale online – registrato presso il Tribunale di Napoli con autorizzazione numero 10 del 27 gennaio 2016 – concepito per divulgare le conoscenze legate all’esercizio della professione del farmacista. 
Per ricevere quotidianamente tutte le novità di farmacia e settore farmaceutico iscriviti alla newsletter.