ruolo del farmacistaIl ruolo del farmacista per coloro che scelgono l’automedicazione risulta via via più importante. A spiegarlo è un rapporto curato dall’International Pharmaceutical Federation (FIP), intitolato “Pharmacy as a gateway to care: Helping people towards better health”, nel quale si effettua da un lato un monitoraggio sullo stato attuale di interesse manifestato dai consumatori rispetto alle cure sanitarie; quindi viene raccolta una serie di casi di servizi forniti dalle farmacie in materia di automedicazione. Infine, si analizza il peso che tale apporto da parte dei farmacisti ha sul sistema sanitario nel suo complesso.
«I farmacisti territoriali – spiega la FIP – hanno dispensato salute per molti anni e in molte forme, garantendo ad esempio diverse forme di consulenza, dispensando farmaci e indicando ai pazienti, se necessario, a quali altri professionisti rivolgersi». Ma la cosiddetta “self care” non può essere considerata meno importante, e anzi essa rappresenta «una parte integrante dei sistemi sanitari. Oggi i farmacisti sono visti come una porta d’ingresso a questi ultimi. Nel nostro rapporto citiamo numerosi casi raccolti in Scozia ed in Svizzera: si tratta di esempi che mostrano chiaramente il contributo che i farmacisti garantiscono in questo ambito».
«L’interazione collaborativa tra pazienti e farmacisti – ha aggiunto Warren Meek, uno degli autori del rapporto – con o senza la dispensazione di una sostanza terapeutica, conferisce senza alcun dubbio un contributo positivo ai sistemi sanitari. I governi dovrebbero per questo prendere maggiormente in considerazione e promuovere il ruolo essenziale ricoperto dalle farmacie nel supportare i pazienti che scelgono l’automedicazione. La sostenibilità dei sistemi sanitari, mantenendone determinati standard di qualità, non può infatti prescindere da un uso ottimale di tutte le competenze sanitarie. In questo senso, i farmacisti sono chiamati a farsi trovare pronti, come attori in grado di facilitare e rendere sicura l’automedicazione».

© Riproduzione riservata

CONDIVIDI
FarmaciaVirtuale.it è un giornale online - registrato presso il Tribunale di Napoli con autorizzazione numero 10 del 27 gennaio 2016 - concepito per divulgare le conoscenze legate all’esercizio della professione del farmacista.  Per ricevere quotidianamente tutte le novità di farmacia e settore farmaceutico iscriviti alla newsletter.