farmeglioSi chiama FarMeglio e rappresenta una novità per quanto riguarda i servizi contabili dedicati al mondo della farmacia. Il software è infatti un gestionale concepito interamente in “cloud” al fine di semplificare e innovare la gestione amministrativa e fiscale.
Sono numerosi i vantaggi che FarMeglio è in grado di garantire. Innanzitutto un risparmio di tempo: «I corrispettivi (cassetto, ASL, integrativi, servizi vari) vengono caricati direttamente nel portale nel registro meccanografico con procedure di inserimento intuitive e guidate», mentre «i movimenti finanziari di banca vengono contabilizzati direttamente dallo studio senza necessità di redazione della prima nota cartacea. Il farmacista dovrà solo compilare la prima nota cassa degli incassi e pagamenti effettuati in contanti, anch’essa proposta nel portale in una maschera facilitata e parzialmente precompilata». È prevista inoltre «la conservazione sostitutiva delle fatture, che elimina l’onere dell’archiviazione cartacea». Il software promette poi maggiore controllo: «Compilando l’apposita sezione, quasi tutta automatizzata, il farmacista ottiene il saldo cassa contabile da confrontarsi a fine giornata con quello effettivo. Lo scadenzario, anch’esso parzialmente automatizzato, permette un agevole riscontro degli impegni finanziari della farmacia con la possibilità di accedere a numerose funzionalità integrative. I dati delle fatture e delle distinte ASL, e l’immagine delle stesse a schermo pieno, sono consultabili dal farmacista con innumerevoli filtri di ricerca: per fornitore, cliente, data, importo, scadenza, tipologia di costo, ecc. La sezione “statistiche” permette di ottenere in tempo reale i dati di fatturato della farmacia, anche con istogrammi, oltreché di costo, con confronto con le due annualità precedenti». FarMeglio semplifica inoltre le procedure: «Le fatture di acquisto vengono inviate in via telematica dai fornitori direttamente allo studio, sia tramite vera e propria fattura elettronica b2b attraverso lo snodo Promofarma sia, per i fornitori che ancora non si sono automatizzati a tali fini, tramite immagine digitale del documento contabile; soltanto i documenti contabili residuali vengono inoltrati dal farmacista sul drop-box dello studio previa scannerizzazione o consegnati fisicamente anche attraverso fornitori grossisti.
Lo studio è pertanto in grado di assicurare una puntuale assistenza per l’intero ciclo annuale contabile e dichiarativo a farmacie localizzate in qualsiasi regione italiana dal momento che viene meno la necessità di spostamento del farmacista. Gli aderenti al servizio paghe ASCOM possono inserire direttamente a video il segna-ore usufruendo della maschera precompilata di tutta la settimana lavorativa dei collaboratori dipendenti». Infine, il gestionale in “cloud” assicura un risparmio di spazio: «La conservazione sostitutiva delle fatture permette di fare a meno della copia cartacea e conseguentemente di eliminare l’archiviazione fisica, con evidenti risparmio di spazio e tempo e del rischio di perdite di documenti. Lo studio si avvale di società certificate che assicurano la conservazione informatica per almeno 10 anni in modo totalmente sicuro e rispettoso delle stringenti normative in materia».

© Riproduzione riservata