elezioni federfarmaLe elezioni di Federfarma nazionale sono attese con «la speranza che finalmente qualcosa si muova nel panorama delle farmacie italiane, già messe a dura prova dalla crisi e da una politica disattenta alle esigenze del territorio e degli utenti, ora minacciate anche dall’entrata del capitale nella proprietà degli esercizi». In vista del rinnovo delle cariche dell’associazione dei titolari di farmacia, Umbro Traversini, proprietario di un esercizio nella provincia di Perugia, ha affermato che «se prevarrà l’immobilismo dello staff dirigenziale e il distacco e la disillusione dei farmacisti rispetto al compito di impegnarsi a fondo per la loro bistrattata categoria, nessun mutamento o inversione di rotta saranno più possibili». Il farmacista utilizza un proverbio – «Da soli si va più veloci, ma insieme si va più lontano» – per lanciare un appello alla categoria, che a lungo è «andata in solitaria, sull’onda di guadagni che sembravano certi». Secondo Traversini l’attuale Federfarma è «sempre in giro di corsa, piena di fretta, indaffarata senza vere occupazioni». «Chi ha più esperienza – prosegue – la metta al servizio delle idee e proposte di colleghi più giovani. E chi subentrerà scelga di farlo in nome del rimanere ‘insieme’, che dà slancio e vigore a idee, riflessioni e iniziative, e perché ancora crede nella missione fondante del farmacista». «È necessario – ha aggiunto – l’impegno dei farmacisti che andranno a votare il 30 maggio, che votino tutti e dopo attenta analisi della realtà attuale e dei programmi. Che si informino, si documentino. È inverosimile che chi ha avuto la dirigenza per anni senza nulla riuscire a cambiare o indirizzare, riproponga ora la solita lista della spesa e rifaccia promesse già sentite. Se non abbiamo smarrito il senso del pudore e della giustizia, ora è di certo il momento di metterli a frutto, accantonando antichi privilegi e impegnandoci seriamente per il futuro della farmacia italiana, per il nostro futuro».

© Riproduzione riservata

CONDIVIDI

FarmaciaVirtuale.it è un giornale online – registrato presso il Tribunale di Napoli con autorizzazione numero 10 del 27 gennaio 2016 – concepito per divulgare le conoscenze legate all’esercizio della professione del farmacista. 
Per ricevere quotidianamente tutte le novità di farmacia e settore farmaceutico iscriviti alla newsletter.