farmacisti-candidati-elezioniDomenica 4 marzo 2018 si terranno le elezioni per il rinnovo dei due rami del Parlamento (nonché quelle regionali per il Lazio e la Lombardia). Federfarma ha reso noto l’elenco dei candidati farmacisti per Camera e Senato, nonché per i due consigli regionali. Ambiranno ad uno scranno da deputato sette farmacisti. I due nomi più “illustri” nella categoria sono quelli di Andrea Mandelli, attualmente senatore e presidente della Fofi, e di Vincenzo Santagada, presidente dell’Ordine di Napoli. Entrambi sono candidati nelle liste di Forza Italia. Il primo sarà presente nel collegio Uninominale LOMBARDIA 1 – 05 (Monza) ed è al contempo capolista nel collegio Plurinominale omonimo (Seregno, Monza e Gorgonzola). Per Santagada è stato riservato invece il collegio Plurinominale Campania 1 – 01 Napoli Nord. Assieme a loro, sempre per il partito di Silvio Berlusconi, anche Roberto Bagnasco – farmacista e socio di farmacia a Rapallo (provincia di Genova) – che si presenta nel collegio 5 Uninominale Genova – Rapallo. Quindi Giuseppe Chiazzese, figlio di titolare di farmacia a Corleone, che si candida nel collegio Uninominale di Monreale (Palermo) nella lista del Movimento 5 Stelle. Sempre in Sicilia si presenta Mariella Ippolito (lista “NOI CON L’ITALIA”), coalizione di centro-destra, nelle circoscrizioni SICILIA 1 collegio Plurinominale n.3 (Gela, Agrigento, Mazara del Vallo, Sciacca); SICILIA 2 Collegio plurinominale n.1 dove è capolista (Messina, Barcellona Pozzo di Gotto, Enna); SICILIA 2 collegio Plurinominale n. 3 (Paternò, Ragusa, Avola e Siracusa). In Campania (collegio Plurinominale Campania 1-03) si candida quindi Donatella P. Provvisiero, nelle liste di Forza Italia. A Napoli sarà presente infine Marta Schifone: coalizione di centrodestra, nel Collegio Uninominale Napoli 8 (Fuorigrotta-Bagnoli-Chiaiano-Pianura-Soccavo). I farmacisti potenziali senatori sono invece tre: Bruno Centanini – 1954, titolare di farmacia a Marghera (Venezia) – nella lista “INSIEME”, coalizione di centro-sinistra, nel collegio plurinominale VENETO 01 (Venezia -Treviso – Belluno – Rovigo). Luigia Modonesi – assessore ai Servizi sociali del comune di Fiesso Umbertiano (Rovigo) – nel collegio Plurinominale VENETO 2, per Forza Italia. E infine Sergio Paolo Francesco Silvestris – titolare a Bisceglie (provincia di Barletta-Andria-Trani) – che si presenta con Forza Italia, per la coalizione di centrodestra, nel collegio PUGLIA 3.
Sono poi due i farmacisti presenti nelle liste per il consiglio regionale del Lazio. Si tratta di Francesco Bigiotti, socio di una farmacia a Bagnoregio (Viterbo), che fa parte della lista civica “Zingaretti presidente”, e Fabio De Lillo, direttore di farmacia a Roma, che si presenta nella lista di Forza Italia per la circoscrizione di Roma. Alle elezioni in Lombardia c’è invece un solo farmacista candidato: è Marco Alparone, contitolare a Paderno Dugnano (Milano), anch’egli nelle liste di Forza Italia per la circoscrizione di Milano e provincia di Milano.

© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here