come funziona ricetta elettronicaContinuiamo il nostro percorso informativo soffermandoci su come funziona ricetta elettronica in Copernico, software gestionale per farmacia sviluppato da Farma-Tec. In questo screencast l’esperto Massimiliano Zeppi ci propone un percorso pratico per quella che sarà la procedura in farmacia, dal momento dell’arrivo del paziente in farmacia, al momento dell’erogazione del farmaco.

Partiamo con la classica procedura di rilevazione del codice fiscale paziente e numero ricetta elettronica: una volta acquisiti questi dati Copernico si collega automaticamente ai server Sogei, effettuando il download in locale della prescrizione elettronica.

Siamo pronti quindi per poter prendere i farmaci per il paziente e passarli con il lettore barcode. Una volta acquisito il codice minsan del farmaco dalla fustella, va passata la targatura del farmaco, con la quale viene identificata la singola confezione di farmaco erogato.

Come funziona ricetta elettronica, targatura farmaco

La targatura è un codice univoco che i farmacisti per anni non hanno utilizzato e che, con l’introduzione della ricetta elettronica, verrà messa in funzione. Contiene in pratica un numero seriale che, legato al codice minsan, identifica la “scatola”. Una volta erogata la confezione, con tale targatura, non potrà essere più riutilizzata.

Un argomento molto importante affrontato nello screencast è la possibilità di effettuare il controllo prescritto-esitato in tempo reale, controllo che consentirà di evitare errori di dispensazione qualora il farmaco consegnato al paziente risulti differente rispetto a quello prescritto.

Infine, Massimiliano ci illustra la possibilità di “sospendere” il farmaco erogato qualora la farmacia non dovesse avere a disposizione una o più confezioni di farmaco. La ricetta elettronica in tal caso verrà attribuita alla farmacia che potrà erogare il farmaco entro trenta giorni dalla data di emissione. La ricetta al tempo stesso non potrà essere presa in carico in simultanea da un’altra farmacia.

Queste ed altre informazioni presentate nello screencast, ringraziando per la disponibilità Farma&Tec. Qualora vi fossero domande è possibile porre le stesse nei commenti di questo articolo.

Per ricevere invece altre novità è possibile iscriversi alla newsletter gratuita di FarmaciaVirtuale.it.