Walgreens Boots Alliance ha annunciato la pubblicazione da parte del proprio board dei dati relativi ai dividendi che saranno staccati su base trimestrale. Il valore è stato fissato a 40 centesimo ad azione, in crescita del 6,7%. Il dividendo sarà corrisposto il 12 settembre 2017, in favore degli azionisti in possesso di titoli al 18 agosto. Il valore annuale è così cresciuto da 1,5 dollari a 1,6 dollari ad azione. «Si tratta del 42esimo anno consecutivo in cui Walgreens Boots Alliance e la società che lo aveva preceduto, Walgreens Co., hanno presentato un valore in crescita», ha sottolineato il gruppo.
Quest’ultimo è stato più volte, negli ultimi mesi, sulle prime pagine dei quotidiani economici americani per via della maxi operazione che potrebbe portarla ad acquisire una quota della rivale Rite Aid. Inizialmente, come riportato ai propri lettori da FarmaciaVirtuale.it, Walgreens Boots Alliance aveva ipotizzato di rilevare la quasi totalità della società, salvo una quota che sarebbe stata acquisita da un terzo soggetto. Tuttavia, la Federal Trade Commission, organismo di controllo antitrust degli Stati Uniti, non ha visto di buon occhio l’operazione, tanto da convincere il colosso americano ad ipotizzarne un netto ridimensionamento. L’a.d. Stefano Pessina ha fatto sapere infatti di aver abbandonato il progetto in favore di una possibile nuova acquisizione che comprende solamente 2.186 punti vendita di Rite Aid. Ciò consentirebbe alla rete di farmacie statunitense di consolidare ugualmente la propria posizione, soprattutto in alcune aree del Paese.

© Riproduzione riservata

CONDIVIDI

FarmaciaVirtuale.it è un giornale online – registrato presso il Tribunale di Napoli con autorizzazione numero 10 del 27 gennaio 2016 – concepito per divulgare le conoscenze legate all’esercizio della professione del farmacista. 
Per ricevere quotidianamente tutte le novità di farmacia e settore farmaceutico iscriviti alla newsletter.