Walgreens Boots AllianceIl gruppo Walgreens Boots Alliance prosegue nella propria strategia di innovazione. Dopo i buoni risultati conseguiti nel primo trimestre dell’anno fiscale 2018, concluso il 30 novembre 2017, l’azienda proprietaria di una catena di farmacie negli Stati Uniti si appresta ad introdurre una serie di cambiamenti nel “format” dei propri negozi. A riferirlo è il giornale specializzato DSN – Drug Store News, che cita le dichiarazioni di un dirigente, raccolte nel corso della 36esima conferenza annuale sul tema dell’Healthcare organizzata dall’istituto di credito statunitense J.P. Morgan. «Il nuovo format – spiega la testata – rappresenta il primo grande cambiamento nei negozi Walgreens dopo la finalizzazione della fusione con Alliance Boots nel dicembre del 2014». Il co-Chief operating officer Alex Gourlay ha fatto sapere che sono stati effettuati «numerosi test e verifiche sui comportamenti dei clienti al fine di comprendere quale sia il loro grado di apprezzamento in merito ai servizi ricevuti»: di qui la volontà di costruire un nuovo modello operativo. Lo stesso Gourlay ha aggiunto che il format consentirà di far sì che numerose prestazioni possano essere offerte in un unico luogo: tra queste, DSN cita i servizi di laboratorio, quelli di ottica ed altri che saranno garantiti grazie ad una serie di partnership con altre aziende. L’obiettivo è di cominciare a passare all’operatività entro un anno e mezzo: «Potrebbero volerci sei mesi, così come diciotto, per completare l’analisi di tutte queste componenti. È il lavoro che faremo nel prossimo futuro», ha spiegato.
Il dirigente ha aggiunto infine che anche gli aspetti riguardanti i costi di tale cambiamento sono stati affrontati e che l’implementazione non sarà complessa tenuto conto dei numeri di Walgreens Boots Alliance: «La cosa fantastica è che possiamo contare su una catena di 10.000 farmacie oggi e su 10 milioni di clienti che vi entrano ogni giorno. Senza dimenticare il valore degli asset digitali: la nostra app è stata scaricata 50 milioni di volte».

© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here