utifarIl 19 maggio alle ore 12, presso il Nobile Collegio Chimico Farmaceutico a Roma l’Utifar, Unione tecnica italiana farmacisti, alla presenza del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, illustrerà il secondo Bilancio Sociale delle farmacie italiane. Lo studio, condotto in collaborazione con il Centro Studi Sintesi della Cgia di Mestre, mette in luce non solo gli aspetti patrimoniali, economici e finanziari del sistema-farmacia, ma offre anche una panoramica sul ruolo di sostegno al tessuto sociale che le farmacie svolgono in termini di salute, ambiente e sostenibilità. Utifar e il Centro Studi Sintesi – Cgia di Mestre stimano che almeno 2/3 degli utenti giornalieri si recano in farmacia per consulenze sulla salute. Si tratta di almeno 800 mila cittadini al giorno. Circa 4 milioni di cittadini hanno fatto prevenzione delle malattie più comuni grazie alle farmacie. Dai dati del rapporto emerge inoltre che il Valore Aggiunto globale netto, ossia la ricchezza generata dal sistema delle farmacie nella loro attività, ha superato nel 2014 i 4 miliardi di euro.

Alla conferenza, moderata da Francesco Giorgino (TG1), interverranno Eugenio Leopardi, presidente Utifar, Salvatore Butti, Senior director BU Generics, OTC & portfolio Teva Italia, Annarosa Racca, presidente Federfarma, il Sen. Andrea Mandelli, presidente Fofi ed il ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

© Riproduzione riservata

CONDIVIDI
FarmaciaVirtuale.it è un giornale online - registrato presso il Tribunale di Napoli con autorizzazione numero 10 del 27 gennaio 2016 - concepito per divulgare le conoscenze legate all’esercizio della professione del farmacista.  Per ricevere quotidianamente tutte le novità di farmacia e settore farmaceutico iscriviti alla newsletter.