skynetCome funziona la gestione del ciclo attivo e delle fattura di vendita su Skynet? A spiegarlo è lo studio associato associato Bacigalupo-Lucidi che sottolinea come «sempre più spesso le farmacie, che si avvalgono di gestionali (anche) per esportare (difficilmente) i dati contabili ivi contenuti, chiedano come inviare in automatico le fatture di vendita a Skynet». «Premesso – proseguono i gestori del software – che la piattaforma riesce a svolgere le sue attività normalizzando i flussi di informazioni derivanti da fonti esterne (mantenendo allo stesso tempo un’indipendenza assoluta dai gestionali, come anche dalle varie tecnologie ad essi connesse, con il raggiungimento di importanti traguardi dal punto di vista tecnologico, anche grazie alle farmacie che fruiscono di Skynet e ai loro suggerimenti), è opportuno sottolineare che una delle innovazioni più importanti e di recentissima introduzione sta nella capacità di gestire interamente le fatture di vendita provenienti da qualsiasi gestionale o da qualunque motore di e-commerce». Lo studio associato spiega infatti di aver scelto di avvalersi «di un meccanismo presente in ogni gestionale, tra l’altro assolutamente gratuito: la capacità cioè di inviare le fatture via email. In concreto, la piattaforma gestisce l’acquisizione del ciclo attivo sia per le fatture elettroniche XML che per quelle “ordinarie” in PDF, ribadendo che per le prime essa è disponibile da tempo con modalità del tutto affini alle procedure Promofarma. Per quanto riguarda invece le “vecchie” fatture ordinarie in PDF, sarà sufficiente inviarle all’indirizzo e-mail Skynet della farmacia direttamente dal gestionale in fase di generazione: questo ne permetterà l’importazione in contabilità e la loro rappresentazione in una nuovissima sezione che, inoltre, consentirà evidentemente al titolare di gestirne l’incasso ove non contestuale. Le farmacie saranno dunque in grado di inviare le loro fatture di vendita senza limiti di numero, semplicemente dal loro gestionale e perciò indipendentemente dall’installazione e/o ausilio di moduli aggiuntivi di qualsiasi tipo o natura».

© Riproduzione riservata

CONDIVIDI

FarmaciaVirtuale.it è un giornale online – registrato presso il Tribunale di Napoli con autorizzazione numero 10 del 27 gennaio 2016 – concepito per divulgare le conoscenze legate all’esercizio della professione del farmacista. 
Per ricevere quotidianamente tutte le novità di farmacia e settore farmaceutico iscriviti alla newsletter.