BD RowaLa farmacia Tre Ponti di Busto Arsizio, in provincia di Varese invita a vivere al suo interno «una Customer experience emozionale». L’esercizio – aperto nel 1980 in una zona dove prima sorgevano tre ponti – presenta oggi un organico di 12 persone e circa 350 clienti al giorno, e ha scelto di puntare su un magazzino automatico Rowa Vmax e sulla digitalizzazione del retrobanco con i Rowa Vmotion. Una decisione, spiega la stessa azienda produttrice del sistema robotizzato, «dettata dal volontà di migliorare il servizio al cliente, eliminando le attività a basso valore aggiunto di picking dei farmaci e permettendo in questo modo al farmacista di dedicare più tempo all’interazione con il cliente. Il che ha comportato una forte valorizzazione del rapporto umano». La Rowa ha spiegato in particolare che gli obiettivi della farmacia prima dell’intervento di ristrutturazione erano di rafforzare l’interazione con i clienti per una consulenza più efficace, di aumentare e valorizzare l’area espositiva creando dei percorsi, di ridurre il margine di errore nella dispensazione dei prodotti e di liberare il tempo del personale qualificato, costituito interamente da farmacisti, da attività a basso lavoro aggiunto. Secondo l’azienda «ciascuno degli obiettivi prefissati è stato raggiunto: il Rowa Vmotion ha permesso una Customer experience più emozionale, la farmacia è più attraente con l’inserimento non invasivo delle vetrine digitali, l’automazione scongiura errori che potrebbero sfuggire all’occhio umano, mentre i tempi di riempimento delle cassettiere, di ricerca del farmaco e di controllo dello stock vengono azzerati, poiché se ne occupa il robot».
Il titolare della farmacia, Giulio Pistoletti, ha affermato: «Abbiamo scelto una soluzione tecnologica di qualità elevata, apprezzabile anche dal punto di vista estetico. Il prezzo di acquisto e manutenzione è adeguato al valore offerto».

© Riproduzione riservata

CONDIVIDI
FarmaciaVirtuale.it è un giornale online - registrato presso il Tribunale di Napoli con autorizzazione numero 10 del 27 gennaio 2016 - concepito per divulgare le conoscenze legate all’esercizio della professione del farmacista.  Per ricevere quotidianamente tutte le novità di farmacia e settore farmaceutico iscriviti alla newsletter.