farmacisti italianiUno studio svedese ha analizzato il grado di soddisfazione dei farmacisti in Svezia nell’esercizio della loro professione, nonché i fattori che lo influenzano, arrivando alla conclusione che il 90% dei farmacisti svedesi sia soddisfatto del proprio lavoro.
È un’occasione per guardare alla professione non soltanto dal punto di vista dei numeri, ma da quello più “umano” del farmacista titolare o collaboratore che vive in modo quotidiano la professione. E lo fa in città come nei piccoli centri rurali, servendo platee estremamente eterogenee di pazienti, correndo pericoli legati alla sicurezza e dovendo far fronte ai grandi cambiamenti attesi per il comparto, anche alla luce dell’approvazione recente della legge sulla Concorrenza. È per tutto ciò che FarmaciaVirtuale.it ha deciso di inviare ai propri lettori un sondaggio, rivolto a tutti i membri della categoria.
Per rispondere alle domande bastano un paio di minuti: è sufficiente leggere i sei quesiti e rispondere indicando semplicemente una delle cinque opzioni proposte, ovvero “molto”, “abbastanza”, “indifferente”, “poco” o “per nulla”. Ecco di seguito i sei interrogativi che abbiamo deciso di proporvi: 1- Riflettendo su tutte le mansioni e gli incarichi ricoperti da quando ha conseguito la laurea in Farmacia, ritiene di potersi dire soddisfatto delle sue esperienze lavorative? 2- Si ritiene soddisfatto del posto di lavoro ricoperto attualmente? 3- Se potesse tornare indietro, sceglierebbe lo stesso percorso di studi? 4- È soddisfatto delle opportunità di aggiornamento professionale che le fornisce la sua professione? 5- Ritiene che il ruolo del farmacista mantenga le sue caratteristiche di punto di riferimento sanitario nella società moderna? 6- Guardando al futuro, si ritiene ottimista rispetto alle possibili evoluzioni della sua carriera professionale? Qualora lo voleste, inoltre, avrete la possibilità di motivare ciascuna delle scelte spiegandone le ragioni, raccontandoci le vostre esperienze e condividendo le vostre opinioni. Il nostro giornale, in questo senso, vuole rappresentare non solo un canale di diffusione di informazioni puntuale, ma anche un luogo per consentire ai farmacisti di far sentire la propria voce. Ci auguriamo per questo la consueta ampia partecipazione da parte di voi lettori e ci teniamo a ringraziarvi anticipatamente.

Clicca qui e partecipa al sondaggio!

© Riproduzione riservata

CONDIVIDI

FarmaciaVirtuale.it è un giornale online – registrato presso il Tribunale di Napoli con autorizzazione numero 10 del 27 gennaio 2016 – concepito per divulgare le conoscenze legate all’esercizio della professione del farmacista. 
Per ricevere quotidianamente tutte le novità di farmacia e settore farmaceutico iscriviti alla newsletter.