farmacie online illegaliNei secondi tre mesi dell’anno in corso, il programma di vigilanza al quale partecipa la società LegitScript, azienda americana che si occupa di implementazione di sistemi di sicurezza in Rete, ha consentito di portare alla sospensione di circa 6.000 domini di siti internet «che erano utilizzati come farmacie online in modo illegale». Un fenomeno che riguarda il mondo intero e che «è stato possibile far emergere grazie alla collaborazione con provider negli Stati Uniti, in India, in Olanda e in molti altri Paesi». Il dato risulta in linea con quello del primo trimestre: anche nel corso di quel periodo i siti internet bloccati erano stati circa 6.000. «Le farmacie online illecite – spiega la LegitScript – stanno faticando sempre più a registrare i loro siti, dal momento che per loro è difficile trovare dei provider che scelgano di non rispondere alle nostre notifiche di possibili abusi». L’azienda cita i casi della turca Nics Telekomünikasyon Tic Ltd. Şti e dell’indonesiana CV. Jogjacamp, che hanno avviato alcune azioni concrete al fine di contrastare il fenomeno proprio dopo aver ricevuto delle segnalazioni da parte della LegitScript. «La sola collaborazione con loro ha consentito di portare alla sospensione di circa 1.500 farmacie online illegali che possono essere considerate affiliate al network criminale PharmEmpire», ha specificato l’azienda. Si tratta di siti che utilizzano un template specifico, un cui screenshot, a beneficio di tutti gli utenti, è stato pubblicato sul sito internet della società deputata all’attività di controllo. Che ha aggiunto: «Un altro significativo passo in avanti ha riguardato la REG.RU, in Russia, che ha di recente deciso di partecipare agli sforzi per combattere il commercio online di falsi prodotti farmaceutici. L’azienda ha risposto in modo pronto ad una serie di segnalazioni inviate da parte nostra e le indagini hanno consentito di portare alla sospensione di circa 400 farmacie illegali».

© Riproduzione riservata

CONDIVIDI

FarmaciaVirtuale.it è un giornale online – registrato presso il Tribunale di Napoli con autorizzazione numero 10 del 27 gennaio 2016 – concepito per divulgare le conoscenze legate all’esercizio della professione del farmacista. 
Per ricevere quotidianamente tutte le novità di farmacia e settore farmaceutico iscriviti alla newsletter.