enpafNei giorni scorsi FarmaciaVirtuale.it ha riferito ai propri lettori le cifre riguardanti i tassi di disoccupazione all’interno della categoria, estrapolate da dati forniti dall’Enpaf. In particolare, esse hanno indicato che, al 10 gennaio 2017, il totale di professionisti in cerca di un posto di lavoro era pari a 6.995, il che porta il tasso di disoccupazione tra gli iscritti all’ente previdenziale a quota 7,36% rispetto al totale, che è pari a 94.981 professionisti. Nel corso del mese di settembre, un precedente aggiornamento effettuato sempre dalla nostra testata, aveva indicato un tasso del 7,01%, già allora in crescita rispetto al 6,72% del 30 giugno 2016. «Quello dei disoccupati è un dato sotto costante monitoraggio – ha commentato Emilio Croce, presidente dell’Enpaf -. Nel secondo semestre del 2016 abbiamo riscontrato un lieve incremento: dal 7,01% del mese di giugno il dato è passato, infatti, al 7,36% nel mese di dicembre. Sono 7.000 i colleghi disoccupati, ma su un totale di iscritti che cresce costantemente e che ha raggiunto le 95.000 unità». Il dato complessivo era infatti pari a 93.940 al 30 giugno 2016, ha quindi raggiunto quota 94.682 il 12 settembre dello stesso anno e in questo inizio di 2017 ha sfiorato, appunto la soglia dei 95.000 iscritti. Ciò nonostante, Croce non nasconde i problemi che la categoria è costretta ad affrontare in tema di mercato del lavoro. Benché il tasso di senza lavoro sia infatti sensibilmente più basso rispetto a quello medio nazionale, si tratta comunque di un fenomeno che riguarda migliaia di professionisti che sarebbero pronti a fornire il loro contributo alla società: «È innegabile – ha aggiunto in questo senso il presidente dell’ente previdenziale – che esiste un problema di collocamento nel mondo del lavoro dei nostri laureati; il settore, nel suo complesso, continua a soffrire gli effetti della crisi economica e della mancanza di ripresa nei consumi». «L’auspicio – ha concluso Croce – è che, nel corso dell’anno, i dati possano migliorare anche in previsione della apertura delle nuove farmacie poste a concorso».

© Riproduzione riservata

CONDIVIDI

FarmaciaVirtuale.it è un giornale online – registrato presso il Tribunale di Napoli con autorizzazione numero 10 del 27 gennaio 2016 – concepito per divulgare le conoscenze legate all’esercizio della professione del farmacista. 
Per ricevere quotidianamente tutte le novità di farmacia e settore farmaceutico iscriviti alla newsletter.