La CompuGroup Medical SE ha inaugurato un nuovo palazzo nel suo Technology Park situato nella città di Coblenza, in Germania.

compugroup medicalLa CompuGroup Medical SE ha fatto sapere di aver inaugurato un nuovo edificio nella giornata del 15 maggio 2017, all’interno del proprio Technology Park situato nella città di Coblenza, in Germania. Prosegue quindi la fase di espansione del gruppo, con la nuova struttura che viene presentata come «moderna e capace di garantire un buon ambiente di lavoro per i circa 170 dipendenti dell’azienda». All’inaugurazione era presente anche il sindaco della città, Joachim Hofmann-Göttig. Per gli interni dell’edificio – che è stato completato in meno di un anno – è stato scelto un design studiato al fine di stimolare la creatività dei lavoratori, «con l’obiettivo – ha spiegato la CGM – di incrementare l’efficienza del team». Quest’ultimo è composto da circa 1.000 su un totale di 4.300 dipendenti del gruppo.
«Il nuovo edificio rappresenta in modo simbolico il percorso di crescita sul quale siamo instradati e al contempo costituisce una piattaforma per nuove idee di sviluppo», ha dichiarato Frank Gotthardt, chief executive officer del gruppo. La CompuGroup Medical SE ha fatto sapere in effetti, il 4 maggio scorso, di aver centrato ricavi pari a 142 milioni di euro durante il primo trimestre del 2017: un dato che risulta in crescita rispetto a quanto registrato nello stesso periodo del 2016, quando il valore si era fermato a 135 milioni. Il gruppo aveva sottolineato come si sia trattato di una crescita del 5%; al contempo, i ricavi pre-interessi, ammortamenti, tasse e deprezzamenti (Ebitda) sono stati pari a 30 milioni: un valore influenzato da un’operazione legata alla Telematics Infrastructure. Grazie ai primi tre mesi del 2017, CGM ha potuto confermare le previsioni per la fine dell’anno in corso, ovvero il raggiungimento di un valore dei ricavi compreso tra 600 e 630 milioni di euro e di un Ebitda compreso tra 138 e 150 milioni.

© Riproduzione riservata

Clicca e Iscriviti alla Newsletter di FarmaciaVirtuale.it!

Conversazioni

Aggiungi un commento