cgmRicavi in crescita per la società CompuGroup Medical SE (CGM), che ha presentato il rapporto finanziario relativo al quarto trimestre del 2017. La società con sede a Coblenza, in Germania, ha registrato un dato pari a 164 milioni di euro, in crescita del 6% rispetto ai 154 milioni raggiungi nello stesso periodo dell’anno precedente. Con un margine operativo del 23%, i ricavi pre-interessi, ammortamenti, tasse e deprezzamenti (ovvero l’Ebitda) hanno inoltre segnato un aumento dai 36 milioni del 2016 ai 37 degli ultimi tre mesi del 2017.
«Il nostro gruppo – ha spiegato l’azienda in un comunicato – può considerare l’anno appena concluso come un periodo particolarmente buono dal punto di vista finanziario, nonostante il fatto che il potenziale legato ad esempio alle infrastrutture telematiche non sia stato ancora sfruttato del tutto. Un importante successo è arrivato poi nel mese di novembre, quando CGM ha ricevuto le autorizzazioni necessarie per la fornitura di sistemi informatici per gli ambulatori e i dentisti in Germania. A dicembre, sono arrivate poi le ultime approvazioni e il 2017 si è chiuso con circa 12.000 ordini per il pacchetto telematico». Frank Gotthardt, chief executive officer di CompuGroup Medical SE ha commentato dicendosi «molto felice di poter concludere l’anno in modo positivo. Nonostante i ritardi che abbiamo dovuto affrontare i nuovi progetti sono ora partiti. Possiamo guardare al futuro con ottimismo». Per il 2018, la speranza di CGM è di «continuare nel percorso di crescita e incrementare la redditività». L’azienda si aspetta ricavi complessivi per l’intero anno compresi tra 700 e 730 milioni di euro, e un Ebitda tra i 175 e i 190 milioni. I dati ufficiali relativi al 2017 saranno invece pubblicati nel rapporto annuale che verrà presentato il 29 marzo dell’anno in corso.
Il terzo trimestre del 2017 fu positivo per il gruppo CompuGroup Medical, mese in cui i ricavi toccarono quota 138 milioni di euro, in crescita rispetto al 2016.

© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here