celesioIl gruppo Celesio, specializzato nel commercio all’ingrosso e al dettaglio nel settore farmaceutico, ha centrato ricavi per 20,644 milioni di euro nel corso dell’anno fiscale 2017, in leggero calo (-2,6%) rispetto ai dodici mesi precedenti. «Il dato ha subito il peso della svalutazione della sterlina inglese e la vendita delle attività nei mercati della Norvegia e della Svezia a McKesson», ha spiegato l’azienda in un comunicato, nel quale si specifica che il risultato è stato parzialmente controbilanciato «dalla crescita registrata nel segmento all’ingrosso in Germania e dalle acquisizioni completate nel corso del periodo». Se corretto sulla base di un andamento valutario costante, inoltre, il dato avrebbe registrato un aumento del 5,8%. I ricavi pre-interessi, ammortamenti, tasse e deprezzamenti (Ebitda) sono risultati tuttavia in calo del 29,1%, a quota 302,6 milioni di euro, contro i 426,6 milioni che erano stati registrati nel corso dell’anno fiscale 2016. Anche in questo caso l’azienda indica nei cambiamenti che sono stati registrati nel Regno Unito la causa principale del calo. Per quanto riguarda l’outlook, l’azienda ritiene che il mercato europeo rappresenti «un contesto di opportunità per Celesio, nonostante la continua pressione sui governi affinché contengano la spesa per i sistemi sanitari. Ci attendiamo una crescita del prodotto interno lordo nell’area e riteniamo che l’industria possa beneficiarne». Il gruppo prevede inoltre operazioni per diversificare i propri business, «investendo in soluzioni che aumentino l’offerta nei confronti della clientela». Il tutto al fine di consolidare la propria presenza sul mercato e i propri risultati in vista dell’anno fiscale 2018.
Celesio è presente in Italia attraverso Admenta italia, attiva nel comparto all’ingrosso così come in quello retail (tramite il marchio LLoydsFarmacia) e dà lavoro a circa 1.200 persone. Il gruppo è proprietario inoltre di due centri di distribuzione e vanta una rete di 185 tra farmacie e parafarmacie, oltre ai 26 negozi Lloyds in franchising.

© Riproduzione riservata

VIACelesio AG
CONDIVIDI

FarmaciaVirtuale.it è un giornale online – registrato presso il Tribunale di Napoli con autorizzazione numero 10 del 27 gennaio 2016 – concepito per divulgare le conoscenze legate all’esercizio della professione del farmacista. 
Per ricevere quotidianamente tutte le novità di farmacia e settore farmaceutico iscriviti alla newsletter.