cannabis-terapeutica-convegnoSi terrà il 10 luglio 2018, presso l’hotel Nettuno di Brindisi (in via Angelo Titi, 41), una giornata di aggiornamento scientifico intitolata “Cannabis: Farmacologia ed aspetti normativi. Le nuove opportunità in farmacia: prodotti non stupefacenti a base di CBD”. L’evento è stato organizzato da ANSCE BIO generic, da Federfarma Brindisi, dall’Ordine dei farmacisti della provincia pugliese e dalla sezione locale dell’Agifar. «La Cannabis Sativa L. – spiegano le associazioni – è un pianta molto versatile dal punto di vista dell’adattabilità climatica, si ritiene che sia stata una delle più antiche colture praticate dall’uomo. Ma le domande più comuni sono: è legale in Italia? Si può acquistare cannabis ad uso terapeutico in farmacia? Ci sono delle possibilità alternative per la farmacia? Oggetto del quotidiano dibattito del nostro governo e del ministero della Sanità, l’uso della cannabis a scopo terapeutico è destinato ad aprire nuovi orizzonti nella ricerca scientifica per validare le proprietà benefiche per il nostro organismo. Per questo, ANSCE BIO GENERIC, azienda italiana che commercializza oli con CBD e CBG di alta qualità e senza THC, ha deciso di promuovere un seminario informativo per i farmacisti della regione Puglia, al fine di sfatare alcuni miti e cercare di inquadrare meglio il discorso».
Il convegno verrà aperto dai saluti di Gabriele Rampino, presidente dell’Ordine dei farmacisti di Brindisi, di Paola Ribecco, presidente di Federfarma Brindisi e di Silvia Macchitella, presidente di Agifar Brindisi. Quindi sarà la volta degli interventi dei due relatori: Marco Ternelli, farmacista specializzato in preparazioni galeniche a base di cannabinoidi e cannabis, nonché amministratore di Farmagalenica.it, Cercagalenico.it e Preparazionigaleniche.it, e Davide Carati, responsabile scientifico di Ansce Bio Generic. Intervistato da FarmaciaVirtuale.it, Ternelli ha più volte sottolineato da un lato i problemi legati all’approvvigionamento della materia prima per i farmacisti preparatori, dall’altro la questione della difformità esistente in Italia nelle modalità di dispensazione sul territorio: ciò a causa del mancato adeguamento, da parte di alcune regioni, della normativa locale.
Chi vorrà partecipare al convegno di Brindisi è inviato a confermare la presenza inviando una mail all’indirizzo marketing@anscebiogeneric.com .

© Riproduzione riservata