aic-fatture-elettronicheFederfarma ha reso noto che il ministero dell’Economia e delle Finanze, di concerto con quello della Salute, ha emanato una circolare – datata 1 febbraio 2018 – nella quale vengono forniti chiarimenti in materia di modalità applicative del decreto ministeriale del 20 dicembre 2017, con il quale si è data attuazione all’articolo 29, comma 2 del decreto legge 50/2017, convertito dalla legge 96/2017, con riferimento all’indicazione del codice AIC sulle fatture elettroniche. «Si rammenta che tale disposizione – sottolinea l’associazione dei titolari di farmacia – stabilisce che, a decorrere dal 1 gennaio 2018, nelle fatture elettroniche emesse nei confronti degli enti del Servizio sanitario nazionale, per acquisti di prodotti farmaceutici, è fatto obbligo di indicare le informazioni relative al Codice di Autorizzazione all’Immissione in Commercio (AIC) e al corrispondente quantitativo. Inoltre a decorrere dalla stessa data, le suddette fatture dovranno essere rese disponibili da tali enti all’AIFA. È fatto inoltre divieto agli enti del SSN di effettuare pagamenti di corrispettivi di fatture che non riportino tali informazioni».
Tuttavia, la stessa Federfarma ha sostenuto da subito che gli adempimenti disciplinati dalla citata disposizione e dal successivo decreto, non riguardassero in alcun modo le farmacie e, conseguentemente, ne ha chiesto la conferma alle autorità competenti: «Il ministero dell’Economia e delle Finanze ha chiarito, come già anticipato con propria nota dello scorso 18 gennaio dal ministero della Salute, che «le farmacie, ivi comprese quelle comunali, non rientrano nel campo di applicazione». La circolare ministeriale precisa infatti che «i prodotti interessati dal richiamato decreto ministeriale sono esclusivamente i farmaci dotati di AIC, rilasciati ai sensi del legislativo 219/2006 (medicinali per uso umano) e del decreto legislativo 193/2006 (medicinali veterinari), con esclusione delle altre fattispecie a cui non è stato assegnato un codice AIC».

© Riproduzione riservata