L’università di Milano organizza per la prossima estate un corso di perfezionamento in “Gestione dei dispositivi medici e cosmetici: aspetti regolatori”.

farmaci e dispositivi mediciSi terrà nelle giornate del 23 e del 24 giugno, del 7 e 8 luglio, e dell’8, 9, 22 e 23 settembre il corso di perfezionamento in “Gestione dei dispositivi medici e cosmetici: aspetti regolatori” organizzato dall’università degli studi di Milano. «Le industrie, la distribuzione intermedia e le farmacie – spiega l’ateneo lombardo – gestiscono sempre più frequentemente prodotti non medicinali, ma ancora compresi nell’area salutare. Diventa quindi indispensabile, per chi opera a vario titolo in tali settori, conoscere anche la normativa delle aree affini, ovvero di dispositivi medici, biocidi, presidi medico-chirurgici (PMC) e cosmetici». È per tale ragione che la facoltà di Scienze del farmaco, «consapevole delle esigenze di formazione per i laureati delle facoltà scientifiche che operano all’interno delle strutture aziendali del settore e della necessità di preparare figure professionali competenti», ha attivato il corso, in collaborazione con AFI, Assobiomedica e Cosmetica Italia.
Il percorso formativo prevede, oltre ad un’analisi degli aspetti generali riguardanti la normativa che disciplina i prodotti ad attività salutare, lo studio della legislazione particolare inerente le autorizzazioni alla produzione, alla commercializzazione e la presentazione dei prodotti. «Il corso si rivolge ai laureati in discipline scientifiche che operano in aziende farmaceutiche, cosmetiche, di dispositivi medici, biocidi e PMC, nelle aziende di consulenza, nonché operatori del sistema sanitario nazionale. Le lezioni saranno tenute da docenti universitari, funzionari ministeriali e operatori delle aziende, così da presentare, in modo obiettivo, l’intero settore, consentendo un ampio e vivo dibattito sulla materia. Saranno inoltre presentati alcuni “casi studio”. Si svolgerà il venerdì (tutto il giorno) ed il sabato mattina, per un totale di 48 ore».
Per ottenere ulteriori dettagli e informazioni ci si può collegare al sito dell’università all’indirizzo http://www.unimi.it/studenti/corsiperf/43461.htm. La partecipazione consente di assolvere anche gli obblighi annuali dell’ECM.

© Riproduzione riservata

Clicca e Iscriviti alla Newsletter di FarmaciaVirtuale.it!